News

Depuratori, oltre 300 comuni siciliani non in regola

Depuratori, oltre 300 comuni siciliani non in regola

Rischia di costare carissima ai siciliani la mancata depurazione delle acque reflue urbane. Fra esattamente 48 ore, il 31 maggio, diventerà esecutiva la sentenza della Corte di Giustizia europea che condanna l'Italia per il mancato trattamento degli scarichi fognari. I giudici di Lussemburgo hanno intenzione di infliggere al Belpaese una multa di oltre 340mila euro al giorno finchè il problema non sarà risolto più altri 62 milioni di euro per il passato. La punizione inflitta all'Italia però ha molto a che fare con la regione.

Pagine